Tag

, , ,

Periodo di decisioni, di svolte, di cambiamenti.

Ho scoperto che mettere alla vista del mondo cose lasciate nascoste nei cassetti per anni ha un effetto terapeutico non da poco. Vedo con maggiore chiarezza il mio percorso emotivo, se da un lato provoca paura il mettersi a nudo di fronte al mondo esterno, dall’altro permette di entrare in reale contatto con la parte più nascosta di sè, una parte che troppo spesso si oblia e si nasconde. Da quando l’ascolto, molte cose vanno meglio. Può essere un rischio seguire la propria parte emotiva, ma è un rischio anche sopprimerla.

Per questa ragione, e su consiglio di un’amica, stringo i denti e provo a pubblicare sul blog anche le poesie. Sono lì, in bell’ordine nello stesso file. Ora si tratta di estrarle e metterle qui. A modo loro, raccontano una storia, ognuna porta la data, sono una sorta di “diario in versi” scaturito spontaneamente…

A voi, carissimi, il giudizio!

E.

Annunci