Tag

Aderisco anch’io all’invito di Nana in questo post e seguito anche da Anniehall e Orso Chiacchierone. Se qualche psichiatra passa di qui… è il benvenuto! :-p

1- Quando scrivo un messaggino (ma anche mail e qualsiasi altra cosa) evito tassativamente abbreviazioni, acronimi, k… sono elementi che mi rendono particolarmente isterica, l’ita(g)liano va usato con rispetto ;-),

2- Devo dormire con mezza persiana aperta, senza luce non mi addormento, e mi piace guardare la luna dal letto (sarò stata strega qualche vita  fa?), se abitassi pianoterra sarebbe un disastro,

3- La sera preparo i vesiti per il mattino dopo… preparandoli per colore, disponendoli nell’ordine progressivo con cui li indosserò,

4- Quando stendo, le mollette devono avere il colore adeguato al vestito steso, che so… mollette celesti su camicia rosa, mollette gialle su tovaglia con girasoli stampati, non si accettano compromessi,

5- Le matite per gli occhi devono sempre avere la punta fatta di fresco, non sopporto le punte tonde,

6- Suddivido i vestiti nell’armadio per nuances di colore (non crediate che sia ordinata, per entrare in camera mia è necessario usare una ruspa e portarsi un San Bernardo per le emergenze),

7- Non posso rinunciare al lenzuolo, nemmeno se ci sono 40° e il 90% di umidità.

Stavo per elencarne un’altra decina… ma ne bastano 7!

Aspettiamo altre manie! 😉

E.

Annunci