Tag

, , , , , ,

Come sentirsi quando le vecchie ferite sono ormai spesse cicatrici il cui dolore è ancora tremendamente vivo? Che hanno fatto così male, che temi che qualcuno possa riaprirle di nuovo? Che hanno fatto così male, perché hanno ricevuto troppi insulti perché si chiudessero fino in fondo?
Si può avere paura, paura di fidarsi di nuovo, paura di sbagliare di nuovo il passo: non vuoi più sentire quel male. E dall’altra parte avere il desiderio di rischiare ancora, di provare a muovere quel passo, di provare ancora a rischiare, Di provare ancora a fidarsi. Tesa nella speranza che, finalmente, quella fiducia tanto maltrattata sia finalmente ben riposta, e tu non debba più ritrarti in un angolo a leccarti le ferite. Tesa nella speranza di… una vera alba, lontano dai confini della notte.

E.

…Can’t we give ourselves one more chance, why can’t we give love that one more chance? […] ‘Cause love’s such an old fashioned word, and love dares you to care for the people on the edge of the night, and loves dares you to change our way of caring about ourselves… This is our last dance, this is ourselves…

Annunci