Tag

, , , , , , , , ,

L’aspetto guerriero della femminilità. Difficile magari da scoprire in sè, ma fonte di soddisfazione e pace con se stesse. La Dea Leonessa. Felina e combattiva.

Essere combattive e guerriere. Un aspetto che si scopre e cresce quando si affrontano situazioni complesse e persone sgradevoli. Capita più volte nella vita di trovare chi ti morde, ti ferisce per farti male, di trovare chi ti pugnala alle spalle, di trovare chi ti aggredisce e si fa pure passare per povera vittima. Capita a tutti, e più volte, la vita è fatta così. Ma sono esperienze che rendono più forti. Che permettono di tarare e valutare la propria energia, la propria voglia di fare. Ci si rialza e si combatte, si va avanti per la propria strada a testa alta, si superano gli ostacoli con tenacia indomita. Si diventa più maturi, più consapevoli di sè e si impara a fiutare d’anticipo quelle situazioni negative, ad evitarle.

E tutto sommato si ringraziano quelle esperienze per averti permesso di scoprire la tua Sekhmet interiore ed essere pienamente te stessa.

E.

…After all you put me through, you’d think I’d despise you, but in the end I wanna thank you, ‘cause you made me that much stronger… Never saw it coming all of your backstabbing, just so, you could cash in on a good thing before I’d realized your game. I heard you’re going ‘round playin’ the victim now, but don’t even begin feelin’ I’m the one to blame ‘cause you dug your own grave… ‘Cause if it wasn’t for all of your torture I wouldn’t know how to be this way now and never back down, So I wanna say thank you… So thanks for making me a fighter…

Annunci