Tag

, , , , , , , , ,

Proditoriamente aggredito
è il santuario d’Amore,
s’erge a difesa
sacerdotessa guerriera,
cinge le armi,
prepara lo scudo:
s’alza e affronta
i vili nemici,
striscianti e velenosi
come serpenti,
li attacca e li schianta
col fuoco della Giustizia.

Annunci