Primo re-blog della serie. “L’attimo”, dal Dicembre 2011. Buona lettura!

Stato Mentale

Stazione Centrale di Milano. Un qualsiasi venerdì sera di un qualsiasi mese autunnale. Un po’ troppo caldo, in verità. Gente che ronzava, gente che parlava, gente che aveva fretta. Con la sua solita aria distratta e trasognata, le cuffie con i Depeche a palla, Egle si avviava verso il suo treno, l’orrido regionale veloce per Genova. Un simpatico rientro dalla nevrotica ma viva Milano alla lenta ma moribonda Genova. Che giornata di merda! Almeno si sperava fosse servita a qualcosa. Ormai tesseva più pubbliche relazioni lei di un pr di professione… era abituata a far finta di sorridere, a sembrare interessata e a tirare il discorso dove voleva lei. Era diventata abile a ottenere gli obiettivi che si prefiggeva, e aveva scoperto che di persona le riusciva particolarmente bene convincere il prossimo.
Trascinava con sé la pesante borsa con dentro l’amato netbook, una sorta di piccola propaggine contenente il suo…

View original post 1.839 altre parole

Annunci